filtra news ed articoli
parole nei testi o nei titolo news
regione  
provincia
città
Tutti i nostri medici
Registrati

ALTRE NEWS

Sono tra il 40 e il 46% della popolazione gli...
La dieta ipocalorica proteica prevede una forte...
 La rivista Cancer Research afferma: una...
Altre news
 
Successiva
Cerco dieta |
sabato 19 gennaio 2013
La Cucina in TV: un vantaggio o un problema?

Non esiste giorno (o notte) in cui in TV è possibile assistere a trasmissioni di cucina, che propongono ricette complicate ed ipercaloriche, spacciate per salutari e dietetiche. Si taglia, si soffrigge, si affetta, si sbuccia, si spadella e si farcisce senza pietà. A volte con stile e misura, altre volte decisamente meno. Il risultato è la creazione di piatti ricchi di grassi saturi e zuccheri, esageratamente carichi di spezie, poveri di fibre e spesso purtroppo meno genuini di quanto si voglia far credere. A conferma di quanto detto, è stato recentemente pubblicato un articolo sul British Medical Journal, redatto da alcuni ricercatori della New Castle University e della Nhs Tees. Lo studio è stato incentrato sull’analisi delle caratteristiche nutrizionali delle ricette di quattro chef della televisione inglese e dei piatti pronti di tre diverse catene di supermercato, per un totale di 100 ricette per ogni gruppo: l’obiettivo era comparare i vari piatti per capire quale risultasse più sano e nutriente. L’esito di questa ricerca è stato decisamente “inatteso”: non solo nessuna delle ricette, sia quelle televisive che quelle già pronte, rispetta le linee-guida dell’Organizzazione mondiale della Sanità né quelle della britannica Food Standards Agency, ma addirittura le ricette televisive sono risultate più dannose per la salute rispetto a quelle dei supermercati. Senza contare il pessimo messaggio trasmesso attraverso sia lo spreco indiscriminato di ingredienti (piatti già mezzi pronti, realizzazione anticipata di torte e portate solo per mostrarne i vari stadi di preparazione), sia l’assunzione di cibi in dosi eccessive, favorendo così l’eccesso ponderale e “seppellendo” le più comuni regole di igiene alimentare necessarie per mantenere il peso forma, indispensabile per preservare la propria salute.

 

nessun commento
Solo gli utenti registrati possono inserire commenti